Search

Approfondimento

Il MOA - Museo di Orologeria Antica si trova a Varallo ed è il primo museo italiano dedicato alla storia dell'orologeria. Il Museo è stato creato dal valsesiano Giacomo Cora con la moglie e si avvale di alcuni collaboratori esperti come Carlo Cerli, orologiaio di professione, e membri dell'AISOR - Associazione Italiana Studiosi di Orologeria.

L’elegante casetta in cui ha trovato posto il Museo risale al XVII secolo e conserva ancora parti in sasso e travi in legno originali. Si trova accanto alla chiesa collegiata di san Gaudenzio, a pochi passi dalla piazza principale di Varallo e dalla famosa allea delle ville ottocentesche.

La collezione è ricchissima e comprende pezzi italiani e internazionali che appartengono a tante epoche diverse, indicativamente dal Quattrocento al Novecento. Gli orologi sono esposti secondo un criterio cronologico nelle diverse sale della casa, disposta su due livelli.

Si inizia il percorso con i primi orologi/meridiana per passare agli svegliarini a clessidra, si continua con gli orologi a olio (di noce) per arrivare alle pendole d'appoggio fino agli orologi domestici e da tasca. I pezzi più curiosi e particolari sono gli orologi-gioiello o quelli incastonati in tele dipinte e raffiguranti storie, c’è persino un orologio-cipria da donna: fuori è un orologio ma dentro ha del trucco per donna con tanto di batuffolo di cotone.

Insomma, gli orologi del museo sono in tutte le forme, di tutte le epoche e per tutte le necessità del vivere quotidiano. È una vera esperienza a spasso in un pezzo di cultura mondiale.


A coronare il percorso di visita alla scoperta della storia dell’orologio ci sono anche alcune stampe che riproducono le illustrazioni di Diderot e D'Alembert e uno splendido banco da orologiaio, un pezzo straordinario grazie al quale si può immaginare un artigiano all'opera con i tantissimi strumenti necessari, sistemati in esposizione.

La cura dei dettagli e i panelli descrittivi che accompagnano nelle varie sezioni dell'esposizione creano un'atmosfera d'altri tempi e anzi, bisognerebbe dire, offrono un vero viaggio nel tempo.

Dettagli

ORARI APERTURA

Ogni sabato e domenica ore 10.00 - 12.00 / 14.00 -18.00


Su prenotazione da novembre a marzo

Info
Tel. +39 366.72.13.634
Email: info@aisor.it


TARIFFE

- intero € 5,00

- ridotto € 3,00 (bambini 6/12 anni e over 65)

error: I contenuti del sito sono protetti. © Invalsesia.it